Blog di Alessandra Nardon - Act 1

Alessandra Nardon
Scrivere, leggere, fare teatro
Alessandra Nardon
Scrivere, leggere, fare teatro
Vai ai contenuti
Contesti consueti - Insolite realtà

Una raccolta di racconti proposta anche in podcast.
 
I filo conduttore è quel tanto di imprevedibilità e di stupore che la vita offre nelle sue manifestazioni più consuete, in quelle situazioni che siamo abituati a considerare ordinarie e che, a ben vedere, pur nella loro normalità (o forse proprio per questo), costituiscono il tessuto che tiene assieme la nostra esperienza. Atti che facciamo senza tanto pensare, circostanze in cui ci troviamo nostro malgrado o che deliberatamente creiamo. L’idea è quella di dar voce alle piccole cose sottolineandone gli aspetti ironici e divertenti.
 
Ogni situazione è proposta in versi e in prosa. A volte il racconto, pur partendo dallo stesso punto, prende una strada diversa, altre volte il contenuto è lo stesso.
 
I componimenti in versi sono per lo più settenari dal ritmo brioso, spesso legati da rime ma vi sono anche versi sciolti e di lunghezza variabile.
 
C’è anche un sonetto nella forma caudata (meglio sarebbe dire una sonettessa per la sua indole giocosa), a differenza degli altri, ha il titolo posto all’inizio. Il titolo, messo alla fine degli altri componimenti in versi, crea un effetto sorpresa e dà il senso alla narrazione e, a volte, funge da sintetica morale. Nei racconti, invece, il titolo precede la narrazione per fornire immediatamente un’idea di contesto.

Buon ascolto!


Grazie a
Tiziano, Chiara, Giulia, Samuel, Ginevra, Sofia, Massimo, Emiliano, Francesco,
Anna e Andrea per aver prestato le loro voci alla sigla d’inizio

Copyright © 2022 Alessandra Nardon
Tutti i diritti riservati
Alfio
Facebook
Il martello
Settimana bianca
Il semaforo
Anwar
Stricto sensu
Torna ai contenuti